page_banner

Attualità

U clamore una volta assurdante hè avà silenziatu in una sola voce "Rayone". Nantu à e macerie di i tempi antichi, hà cuminciatu à custruisce un grandiu sognu senza precedente, ùn vulemu micca solu diventà a marca di a Cina, ma ancu diventà a marca di u mondu, mi ricordu sempre u primu focu nantu à u fornu di u ventu di u ventu u 5 di dicembre di u 2014, dopu à a primavera hè andatu à l'autunnu è vene torna micca spegnutu nè riposu. L'ultimi sette anni a rota di Rayone in a marea cresce è cade aspettendu chì i travagliadori sbarchinu, in u sole ardente di u sole estivale abbagliante è di cumpetizione, in u cortile luminosu è largu tranquillu è elegante, l'aceri ornati di foglie rosse cadenu à i so pedi. sforzi incessanti, i nostri clienti si sò sparti in i sette cuntinenti di u mondu. Una volta imbattibile Carlu V Imperatore di u Sacru Rumanu Rumanu (Carlu I di Spagna), chì hà dichjaratu "in u mo regnu u sole ùn tramonta mai". avà pudemu ancu dì cù fiertà: "Induve hè una vittura, induve hè Rayone"

 


Tempu di posta: Jul-29-2021